Client 1
Client 1
Client 1
Client 1
Client 1
Client 1
single image
Prevenzione Secondaria:

che si riferisce alla diagnosi precoce di una patologia, permettendo di intervenire precocemente sulla stessa. Lo strumento cardine è lo screening, che permette la precocità di intervento riducendo gli effetti negativi.
Un esempio di prevenzione secondaria è lo svolgimento del pap test e mammografia nella popolazione femminile sana.

L'Associazione PreveniAmo

nasce dalla motivazione personale, condivisa da numerosi cittadini

Ciò ha determinato la volontà di realizzare un Progetto di informazione sanitaria che possa prevenire e quindi ridurre l’insorgenza di alcune malattie, con particolare attenzione al Melanoma.
L’associazione PreveniAmo opera senza fini di lucro e si occupa di
Prevenzione Primaria:

è la forma classica e principale di prevenzione, focalizzata sull'adozione di interventi e comportamenti in grado di evitare o ridurre a monte l'insorgenza e lo sviluppo di una malattia. Si basa su azioni a livello comportamentale o psicosociale.
Un esempio di prevenzione primaria è rappresentato dalle campagne antifumo.

About Us & Services

OBIETTIVI DEL PROGETTO

Diffondere la conoscenza della malattia e rispondere ai bisogni dei malati e delle loro famiglie, offrendo:
Indicazioni
Intervenendo sulla prevenzione primaria (prevenzione)
Supporto
Intervenendo sulla prevenzione secondaria (diagnosi precoce).

Rispondere ai bisogni dei malati di melanoma in termini di informazioni e conoscenza della malattia e delle loro problematiche; offrire loro supporto per acquisire consapevolezza.

Sensibilizzare l’opinione pubblica in ambito di prevenzione e sulla necessità di definire il miglior percorso di diagnosi e cura.

Ridurre i costi di trattamenti medici, riducendo i casi di malattia avanzata.
Collaborare con i centri di diagnosi e cura.

About Us & Services

Importanza della diagnosi precoce

Scoprire la malattia prima che avanzi significa, in molti casi, poter intervenire per cambiarne radicalmente il corso.

Fare diagnosi precoce significa individuare un tumore in fase iniziale, quando ancora non si è diffuso in altri organi tramite metastasi.

In genere è più semplice trattare un tumore nei primi stadi: gli interventi chirurgici possono essere più circoscritti e le terapie farmacologiche meno pesanti, con una conseguente migliore qualità della vita del paziente.

La diagnosi precoce in oncologia, il più delle volte, avviene casualmente, quando il tumore viene individuato grazie a un esame effettuato per motivi diversi. Spesso la scoperta precoce di alcuni tumori avviene nell'ambito di un programma di screening di popolazione.

Sarebbe opportuno che ogni persona, specie in età adulta, si sottoponga almeno una volta l'anno, ad una serie di esami diagnostici, anche in assenza di sintomi sospetti.
La diagnosi precoce rappresenta l'arma più efficace nella lotta contro i tumori, se riconosciuta in tempo.

21 gennaio 2021

Importanza della diagnosi precoce

Scoprire la malattia prima che avanzi significa, in molti casi, poter intervenire per cambiarne radicalmente il corso.
Fare diagnosi precoce significa individuare un tumore in fase iniziale, quando ancora non si è diffuso in altri organi tramite metastasi. In genere è più semplice trattare un tumore nei primi stadi: gli interventi chirurgici possono essere più circoscritti e le terapie farmacologiche meno pesanti, con una conseguente migliore qualità della vita del paziente.
La diagnosi precoce in oncologia, il più delle volte, avviene casualmente, quando il tumore viene individuato grazie a un esame effettuato per motivi diversi. Spesso la scoperta precoce di alcuni tumori avviene nell'ambito di un programma di screening di popolazione.
Sarebbe opportuno che ogni persona, specie in età adulta, si sottoponga almeno una volta l'anno, ad una serie di esami diagnostici, anche in assenza di sintomi sospetti. 
La diagnosi precoce rappresenta l'arma più efficace nella lotta contro i tumori, se riconosciuta in tempo. 

April 30, 2017

Conclusione

Gli studi dimostrano che i pazienti che comprendono meglio la malattia e partecipano attivamente alle decisioni e al suo controllo, hanno una prognosi migliore. L’attività fisica moderata e ricreazionale, assieme al supporto psicologico, quando indicato, possono contribuire ad una migliore aderenza ai trattamenti e, di riflesso, contribuire a migliori risultati.
Non sempre la malattia si può sconfiggere, ma grandi passi in avanti sono stati fatti: grazie alla prevenzione possiamo ottenere risultati migliori e progredire.
Per raggiungere tali obiettivi l’Associazione preveniAmo svolge ed organizza le proprie
attività, promuovendo al meglio le interazioni con gli enti territoriali preposti allo sviluppo dei servizi socio-sanitari, con le scuole, con gli istituti formativi, con gli ambienti di lavoro e sport, con le famiglie.
Tale scenario mira, inoltre, a sostenere la formazione degli operatori e volontari, anche e
soprattutto, mediante l’organizzazione e la promozione di Master Specialistici e Corsi di Formazione e Informazione, riconosciuti a livello Nazionale e Internazionale.

Information

  • Creare un team building per la prevenzione.
  • Individuare volontari, infermieri e medici per realizzare gruppi di lavoro.
  • Realizzare momenti di divulgazione.
  • Distribuire opuscoli informativi ai cittadini che partecipano alle iniziative dell’associazione.
  • Realizzare un punto ascolto.